Centro: News

SALUTE: come contrastare il caldo

Posted on luglio 27, 2015 by - Cicagna, Crocera, News, PDB - Sampierdarena, Rivarolo, Via Tortona

Restando in tema piscine estive non si può non ricordare che la bella stagione, per quanto attesa, può portare insidie per la salute.

Le alte temperature, in sé, non sono un problema per l’organismo. Il corpo infatti regola la propria temperatura impiegando sofisticati meccanismi che sono il frutto di millenni di evoluzione. Nel caso di un ambiente troppo caldo si raffredda impiegando il sudore che, depositandosi sulla pelle ed evaporando, è in grado di disperdere il calore.

Tuttavia, in alcuni casi, questi meccanismi non sono sufficienti a contrastare lo stress che viene dall’ambiente, perché questo è eccessivo o perché i meccanismo non sono abbastanza efficienti.

Succede quando la temperatura dell’ambiente è troppo alta ed è accompagnata da elevati tassi di umidità. In questi casi il sudore non evapora con sufficiente velocità e il corpo non si raffredda in maniera efficiente. La temperatura può dunque aumentare mettendo a rischio molti organi.

A volte, invece, è l’organismo a non essere sufficientemente capace di gestire lo stress ambientale: è il caso dei bambini molto piccoli e degli anziani, delle persone malate o che assumono alcuni farmaci, di quanti hanno consumato droghe e alcol.

La gravità dei disturbi che sono conseguenza del caldo varia sulla base delle condizioni ambientali, delle caratteristiche individuali, della durata dell’esposizione.

Il disturbo più comune legato al caldo è la spossatezza: è dovuta perdita eccessiva di acqua e di sali contenuti nel sudore. Non mette a rischio la salute: ma è un campanello di allarme che dovrebbe indurre ad assumere liquidi, eventualmente integratori e ad adottare le opportune precauzioni.

Altrettanto comuni sono i crampi: rappresentano un’ulteriore conseguenza della perdita di liquidi e di elettroliti che non sono stati opportunamente reintegrati con l’alimentazione.

Molte persone, a causa del caldo lamentano edema (vale a dire gonfiore) soprattutto agli arti inferiori. È la conseguenza dello sforzo dell’organismo di disperdere calore. Per fare ciò, infatti i vasi sanguigni periferici si dilatano per consentire un maggiore scambio di calore. Tuttavia, questo fenomeno causa un accumulo di liquidi. Non è una condizione che mette a rischio la salute, ma non è da sottovalutare poiché può essere associato a scompenso cardiaco.

Tra le conseguenze comuni delle ondate di calore c’è la perdita temporanea e improvvisa di coscienza (lipotimia). È dovuta a un calo di pressione arteriosa dovuto al ristagno di sangue nelle zone periferiche e quindi a un mancato apporto di sangue al cervello.

Lo stress da calore è invece una condizione più seria. Comporta disorientamento, malessere generale, debolezza, nausea, vomito, mal di testa, battito cardiaco accelerato e abbassamento della pressione, disidratazione, confusione, irritabilità.
Se non viene riconosciuto e contrastato per tempo può trasformarsi in un colpo di calore.

Il colpo di calore è la conseguenza più seria delle ondate di calore. Se non si interviene con urgenza può provocare inabilità permanente e morte. Il colpo di calore si verifica quando la capacità di regolazione della temperatura del corpo è compromessa. La temperatura corporea sale fino a raggiungere valori intorno ai 40°C.  Si può presentare con affanno, interruzione della sudorazione, insufficienza renale, edema polmonare, aritmie cardiache. Si può arrivare allo shock, al delirio, fino alla perdita di coscienza.
Il colpo di calore richiede, specie se colpisce neonati o anziani, l’immediato ricovero in ospedale.

Abbiamo pensato quindi a dare qualche utile suggerimento. Sono semplici regole di comportamento che spesso sentiamo ripetere, ma che – diciamo la verità, poi altrettanto spesso ci dimentichiamo un pochino di seguire:

  • Non uscire nelle ore più calde: durante le giornate in cui viene previsto un rischio elevato, deve essere ridotta l’esposizione all’aria aperta nella fascia oraria compresa tra le 12 e le 18.
  • Migliorare l’ambiente domestico e di lavoro: la misura più semplice è la schermatura delle finestre esposte a sud e a sud-ovest con tende e oscuranti regolabili (persiane, veneziane) che blocchino il passaggio della luce, ma non quello dell’aria. Efficace è naturalmente l’impiego dell’aria condizionata che tuttavia va impiegata con attenzione, evitando di regolare la temperatura a livelli troppo bassi rispetto alla temperatura esterna. Una temperatura tra 25-27°C con un basso tasso di umidità è sufficiente a garantire il benessere e non espone a bruschi sbalzi termici rispetto all’esterno. Sono da impiegare con cautela anche i ventilatori meccanici. Accelerano il movimento dell’aria, ma non abbassano la temperatura ambientale. Per questo il corpo continua a sudare: è perciò importante continuare ad assumere grandi quantità di liquidi. Quando la temperatura interna supera i 32°C, l’uso del ventilatore è sconsigliato perché non è efficace per combattere gli effetti del caldo.
  • Bere molti liquidi: Bere molta acqua e mangiare frutta fresca è una misura essenziale per contrastare gli effetti del caldo. Soprattutto per gli anziani è necessario bere anche se non si sente lo stimolo della sete. Esistono tuttavia particolari condizioni di salute (come l’epilessia, le malattie del cuore, del rene o del fegato) per le quali l’assunzione eccessiva di liquidi è controindicata. Se si è affetti da qualche malattia è necessario consultare il medico prima di aumentare l’ingestione di liquidi. È necessario consultare il medico anche se si sta seguendo una cura che limita l’assunzione di liquidi o ne favorisce l’espulsione.
  • Non bere bevande alcoliche o bevande contenenti caffeina.
  • Fare pasti leggeri: la digestione è per il nostro organismo un vero e proprio lavoro che aumenta la produzione di calore nel corpo.
  • Vestire comodi e leggeri, con indumenti di cotone, lino o fibre naturali (evitare le fibre sintetiche). All’aperto è utile indossare cappelli leggeri e di colore chiaro per proteggere la testa dal sole diretto.
  • In auto, ricordarsi di ventilare l’abitacolo prima di iniziare un viaggio, anche se la vettura è dotata di un impianto di ventilazione. In questo caso, regolare la temperatura su valori di circa 5 gradi inferiori alla temperatura esterna evitando di orientare le bocchette della climatizzazione direttamente sui passeggeri. Se ci si deve mettere in viaggio, evitare le ore più calde della giornata (specie se l’auto non è climatizzata) e tenere sempre in macchia una scorta d’acqua. Non lasciare mai neonati, bambini o animali in macchina, neanche per brevi periodi.
  • Evitare l’esercizio fisico nelle ore più calde della giornata. In ogni caso, se si fa attività fisica, bisogna bere molti liquidi. Per gli sportivi può essere necessario compensare la perdita di elettroliti con gli integratori.
  • Occuparsi delle persone a rischio, facendo visita almeno due volte al giorno e controllando che non mostrino sintomi di disturbi dovuti al caldo. Controllare neonati e bambini piccoli più spesso.
  • Dare molta acqua fresca agli animali domestici e lasciarla in una zona ombreggiata.

Per maggiori informazioni, il Ministero della salute attiva ogni estate un servizio di informazione telefonica ai cittadini sulle ondate di calore. Il numero a cui rivolgersi è 1500.

Fonte www.grandian.com

GINNASTICA POSTURALE A CICAGNA!

Posted on luglio 8, 2015 by - Cicagna, News

ginnastica posturale palestra valfontanabuona cicagna

Non solo Pilates, si parte anche con GINNASTICA POSTURALE !!!

da questa settimana presso il Palagym Valfontanabuona – Cicagna – puoi alleviare o prevenire i tuoi dolori alla schiena dovuti a una postura scorretta con la ginnastica posturale !!!

La ginnastica posturale del Palagym è una attività molto dolce che si prefigge un miglioramento della propria postura, della coordinazione, e ovviamente l’apprendimento delle posizioni corrette da assumere nella vita quotidiana !!!

 

ginnastica_posturale

 

Una postura corretta per migliorare la propria qualità della vita !!!

Ti aspettiamo tutti Martedì e Giovedì dalle ore 10.oo alle ore 10.45 per il tuo corso di ginnasti posturale !!!

 

E…state con noi e con i nostri Amici!

Posted on giugno 26, 2015 by - News, PDB - Sampierdarena

La nostra/Vostra famiglia preferita del Palagym, anche d’estate è carica ma soprattutto fresca ed accogliente!

Accogliente perché i corsi e l’orario resteranno invariati fino a sabato 1 agosto, fresca perché l’aria condizionata vi coccolerà insieme alla musica, al divertimento e alla competenza dei nostri Istruttori!

Dal 1 al 30 agosto, i corsi saranno sospesi per riprendere più ricchi e più belli che mai da lunedì 31!

Per quanto riguarda luglio, l’unica novità riguarderà il mercoledì pomeriggio: sono sospesi fino ad ottobre i corsi di Yoga e Vertebrale…Silvia, ti aspettiamo in autunno carica più che mai!

Infine, tutto il nostro Staff lancia un appello: come saprete il Palagym è una Palestra animal-friendly! Le ferie saranno ancora più belle se in compagnia dei nostri Amici animali, non abbandoniamoli!!

Buona Estate Palagym dallo Staff e da Ares, Ben e Rio!

 

SI PARTE! CON LA PISCINA ESTIVA

Posted on giugno 23, 2015 by - Cicagna, News

palagym valfontanabuona cicagna piscina estiva

PalaGym Valfontanabuona è in arrivo. Anzi, in partenza! Si si parte con la piscina estiva che tra conferme e qualche novità vi aspetta a Cicagna tutti i giorni dell’estate appena iniziata.

Insomma, se a spingervi è un po’ di curiosità per il nuovo centro polisportivo e fitness, ma anche il sole ed il caldo estivo, il desiderio di un tuffo nell’acqua limpida, quello di far chiacchiere con gli amici o semplicemente quello di distendervi sui lettini pronti per il vostro relax!… preparate costume, asciugamano e poi venite tutti in piscina!!!!

Saremo lieti di accogliervi al meglio, farvi accomodare ed assistervi per tutto il tempo che vorrete dedicare a voi stessi, a vostri cari, in relax o per fare un po’ di sport. Siamo qui per questo.. ed è solo, dicevamo, la partenza.

Sono ormai quasi ultimati i lavori del nuovo centro sportivo e fitness, il PalaGym Valfontanabuona di Cicagna, pronto per offrire attività motoria per tutte le età e tanti corsi, grazie ad una grande sala attrezzata con macchine di ultima generazione (per attività isotonica ed aerobica), alle ampie aree per le attività di gruppo ed alla piscina coperta per i corsi nuoto bimbi e l’aquagym. Come pronto ad offrire, compreso nel prezzo, il relax della sauna e del bagno turco.

Che dire, il PalaGym Valfontanabuona di Cicagna è per tutta la famiglia e per tutto l’anno. A partire da questa estate!

 

Festa della Repubblica Italiana

Posted on giugno 1, 2015 by - News, Rivarolo

Era il 3 giugno 1946 quando tredici milioni di italiani scrivevano la prima parola di una storia chiamata Repubblica Italiana. Un referendum popolare, il primo a suffragio universale (per la prima volta in Italia poterono votare anche le donne), che segnò per sempre la storia del nostro Paese. La festività fu poi fissata simbolicamente per il 2 giugno, quando fu ufficialmente introdotta nel 1948.

Ogni anno, in questa data, ricorrono alcuni passaggi essenziali come la deposizione di una corona d’alloro in omaggio al Milite Ignoto da parte del Presidente della Repubblica, oggi Sergio Mattarella, e la parata militare lungo i Fori Imperiali, a Roma che, nel 2013, a causa della crisi economica era stata ridotta drasticamente dall’ex Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano. Oggi la parata ritorna in grande stile, al suo termine infatti i giardini del Quirinale saranno aperti al pubblico ed in realtà si sta già festeggiando oggi, 1° Giugno 2015, quando alle ore 17 potremo assistere tutti quanti al concerto dell’orchestra “Luigi Cherubini”assieme anche alle bande musicali di Aeronautica, Carabinieri, Esercito Italiano, Guardia di Finanza, Marina Militare e Polizia di Stato. Non mancheranno anche le Frecce Tricolori, la pattuglia acrobatica nazionale, che tingeranno il cielo, che il meteo prevede sereno, con i colori della bandiera nazionale. Un’occasione per celebrare il tricolore in quello che è, ancora una volta, la celebrazione della nascita della nostra nazione.

La Festa della Repubblica Italiana, in questo 2015 firmato EXPO, diventa un’ulteriore occasione per raccontare il nostro paese all’estero. Infatti proprio domani, nelle Ambasciate, nei Consolati Generali e nelle Rappresentanze Permanenti, verranno distribuiti materiali dedicati al tema di EXPO 2015: Nutrire il Pianeta, Energia per la Vita.

I Temi principali dell’EXPO? : La Nutrizione sostenibile per tutti, grandi e piccini, in un Mondo globalizzato com’è il nostro oggi.  Sarà la piattaforma di un confronto di idee e soluzioni condivise sul tema dell’alimentazione, stimolerà la creatività dei Paesi e promuoverà le innovazioni per un futuro sostenibile. Ma non solo. Expo Milano 2015 offrirà a tutti la possibilità di conoscere e assaggiare i migliori piatti del mondo e scoprire le eccellenze della tradizione agroalimentare e gastronomica di ogni Paese. Per la durata della manifestazione, la città di Milano e il Sito Espositivo saranno animati da eventi artistici e musicali, convegni, spettacoli, laboratori creativi e mostre. Un buon modo per divertirsi, scoprire qualcosa di nuovo, buono, e perché no, fare qualcosa anche per il nostro Pianeta.

expo milano 2015

Tra gli eventi nella Festa della Repubblica abbiamo, nel padiglione Slow Food un programma interessante per salvare i sapori e le biodiversità; divertimento e cucina al “The cooking show” dove chef italiani e stranieri si incontrano per condividere ricette, tradizioni e racconti di cucina e per i più piccini c’è il programma “Children Share”  un tavolo interattivo in collaborazione con il Museo dei bambini di Milano. Insomma ce ne sarà proprio per tutti i gusti!!!

Palagym Rivarolo in questa meravigliosa ricorrenza vi augura di passare una bellissima giornata, all’insegna del relax, della famiglia e del benessere, dovunque voi decidiate di passarlo vi ricordiamo che la palestra resterà aperta dalle ore 9 alle ore 19!!

E Buona festa della Repubblica!!

fonti:

http://www.quirinale.it/

http://www.expo2015.org/

“Testimonial Palagym” – 2ª puntata: Tindara

Posted on maggio 22, 2015 by - News, Rivarolo

palagym testimonial

Rieccoci con la nostra rubrica mensile “Testimonial Palagym” 2ª puntata di uno spazio dedicato a voi, che ogni giorno vivete l’ambiente Palagym in prima persona.

 

Oggi abbiamo scelto di intervistare una persona speciale, che quando entra al Palagym Rivarolo con il suo sorriso contagia tutti quanti: Balsamo Tindara.

 


 

Tindara Testimonial palagym Tindara

 

Dal nome particolarissimo e tipicamente Siciliano, Tindara è nata a Messina ma vive a Certosa fin da quando era una ragazzina. Ci racconta con gli occhi pieni di amore delle sue due bellissime figlie adolescenti, lei che è una mamma single a tempo pieno sa quanto sia bello ma anche impegnativo giostrarsi nella vita di tutti i giorni, tanto che trovare anche un piccolo momento per se stessa sembra quasi un miracolo! -:”Monica, la più grande delle due, a Giugno ha la Maturità” – ci racconta- “e poi vuole andare a studiare Psicologia a Pavia: sono ottimista al riguardo, lo devo essere per motivare lei a seguire i suoi sogni e per farmi coraggio, non è sempre facile.”-

Quasi non si ricorda quando ha iniziato a frequentare il Palagym di Rivarolo:” Mi ricordo che era Settembre, ho visto i manifesti di una nuova apertura e ho deciso di buttarmi in questa nuova esperienza” ma per lei forse non era il momento giusto, aveva la mente da un’altra parte, aggiunge.

“Purtroppo nella vita certe cose non le puoi scegliere, ero vittima di uno stalker e questa mia sofferenza mi impediva di dedicarmi a qualsiasi altra cosa” e infatti i primi tempi la nostra amica non ci veniva a trovare spesso. Poi ad Ottobre la svolta: riesce a reagire ed è subito più tranquilla perchè si sente finalmente protetta. -” A quel punto avevo bisogno di cambiare” – confessa -“..dovevo riprendere la mia vita in mano e superare le esperienze negative, per le mie figlie e per me stessa.” E così Tindara torna al Palagym Rivarolo e inizia una dieta, Natale è appena passato e lei sembra già una persona nuova. -” Mi sentivo diversa, rinnovata, me lo dicevano tutti. Avevo ritrovato il mio solito ottimismo”

Oggi Tindara viene in palestra e ci racconta, finalmente fiera di se stessa, che usa la cyclette ellittica e il tapis roulant, prova tutti i corsi nuovi che proponiamo -” Recentemente con un’amica che viene in palestra con me ho provato il corso di Movida. Forse non sono molto portata per questo tipo di corsi, faccio un po’ ridere perché sono scoordinata, ma mi sono divertita e poi mi piace mettermi alla prova.”-  Tindara sorride, come sempre, e continua -“Non vengo molto spesso in palestra a dire il vero ma quando ci sono sto bene, tutto sommato sono momenti preziosi in cui riesco a pensare a me stessa ed a rilassarmi. Abito vicino a voi e appena entro mi rilasso e sto bene!”

Adesso è il momento delle domande difficili: Ma Titti (il suo sopranome), Cosa apprezzi di noi? -:” Tutto!! Voi dello staff siete gentili, simpatici e disponibili, anni fa andavo in una palestra ma le persone a pelle non mi avevano entusiasmato così tanto. Non l’avrei mai detto ma fa la differenza. Non ci sarà la piscina, la sauna o chissà che cos’altro ma ti dico la verità, da mamma a tempo pieno non avrei nemmeno il tempo di sfruttare altri optional,  c’è già  tutto quello che mi serve.”-

E come valuti la tua esperienza qui con noi? :” Beh la valuto positiva! anche se per un periodo non ho frequentato per me voi restate un punto di riferimento, so che quando ne ho bisogno e ho tempo vengo da voi e mi fate stare bene.”

Allora un’ultima domanda: Consiglieresti il nostro centro ad un amico? -:”Eccome! In realtà lo sto già facendo, vi seguo dalla pagina Facebook e Condivido tutte le belle iniziative che fate. Sto cercando di coinvolgere anche la mia figlia minore, non è una gran sportiva ma vorrei saperle trasmettere tutto il mio entusiasmo.”-

Ringraziamo e Salutiamo di cuore Tindara e con voi ci salutiamo, alla prossima intervista con la rubrica “Testimonial Palagym”a Giugno, Stay Tuned!!

Tindara testimonial Palagym Genova

Wellness days Palagym!

Posted on maggio 15, 2015 by - News, PDB - Sampierdarena, Rivarolo, Via Tortona

Dal 26 al 28 giugno prossimo, il Palagym si trasferisce a Mombarone (AL), per una tre giorni di relax, fitness e divertimento. In due parole Wellness Days!

Due notti nel favoloso Hotel Valentino, con trattamento mezza pensione ed il pranzo del sabato incluso e SPA inclusa, il sabato alle Terme Lago delle Sorgenti e attività sportive a cura dei nostri Istruttori al Centro Sportivo di Mombarone…con i corsi più divertenti e coinvolgenti!

Prenotazioni e pagamento presso le Segreterie del Palagym Sampierdarena, Rivarolo e Via Tortona a € 199!

Per tutte le ulteriori informazioni, Ti aspettiamo in Segreteria!

locandina - #wellness-days_web

Giro d’Italia 2015 INFO MOBILITA’ GENOVA

Posted on maggio 8, 2015 by - Assarotti, News

Dal 9 al 31 Maggio si svolgerà l’attesissima 98a edizione del Giro d’Italia, organizzato da Rcs Sport/La Gazzetta dello Sport.

Il Giro partirà dalla Liguria, con una prima tappa a cronometro sulla pista ciclabile tra San Lorenzo al Mare e Sanremo, e ci resterà per circa un quarto della sua durata dal 9 al 13 Maggio.

In particolare, Domenica 10 Maggio il Giro passerà da Genova ed il passaggio dei corridori sarà previsto dalle ore 16:14 sino le ore 17:29 su tutto il capoluogo ligure.

 

Mobilità – Giro d’Italia 2015

Durante la Festa del 98° Giro d’Italia , sabato 9 e domenica 10 maggio, per muoversi in città prestate attenzione alla mobilità ed è necessario seguire alcune istruzioni necessarie per favorire la gara.

Si segnala che potranno comunque esserci variazioni in corso d’opera per cui si raccomanda, di informarsi prima di mettersi in viaggio.

Mobilità urbana e sosta
Limitazioni di circolazione e di sosta nell’area del percorso cittadino (Voltri – Ponente – via Guido Rossa –  Sopraelevata – Centro – Albaro – Corso Italia).

Blu area

Chi vive e opera nelle zone interessate dall’evento, se in possesso di un abbonamento Blu Area di ogni genere, dalle 8 di sabato 9 maggio alle 12 di lunedì 11 maggio, può sostare in qualsiasi altra zona Blu Area del territorio cittadino, sono escluse le Isole Azzurre.

Autostrade

Chi si muove in autostrada dovrà rispettare gli orari di chiusura o parziale chiusura dei varchi autostradali nel tratto che va da Ponente a Genova Ovest.

In particolare:

  • casello Ge-Voltri dalle 14 a cessate esigenze, accesso e uscita consentite solo da/per via Acque sulfuree  e Terminal VTE
  • casello Ge-Pegli dalle 14 a cessate esigenze, chiuso
  • casello Ge-Aeroporto dalle 14 accesso solo direzione ponente e solo per Siffredi – Giotto – interno sestri/ospedale o verso Borzoli
  • casello Ge-Ovest dalle 14 a cessate esigenze, accesso e uscita consentite solo da/per via Cantore
  • casello Ge-Est nessuna limitazione al traffico veicolare
  • casello Ge- Nervi nessuna limitazione al traffico veicolare.

Trasporti

Domenica 10 maggio, dalle 7 alle  24 e comunque fino a cessate esigenze, il capolinea dei mezzi di trasporto pubblico ATP viene spostato temporaneamente da piazza Verdi a via Monnet (zona antistante stadio Ferraris).

Le linee AMT subiranno variazioni.

 

“Mi Piace Palagym”

Posted on aprile 30, 2015 by - News, Rivarolo

gioco facebook palagym

Ed eccoci al termine della fantastica iniziativa “Mi Piace Palagym” che è partita sulla nostra pagina Facebook e ovviamente in palestra lunedì 14 Aprile ed è proseguita per queste settimane. Ormai chi ci conosce sa bene quanto ci piace giocare, e per questo motivo vi abbiamo coinvolto facendo foto a tutti quelli che sono venuti da noi in questi giorni in compagnia della nostra “cornice facebook”.

Tra le 47 foto pubblicate, tantissimi di voi hanno scatenato una vera e propria “Lotta all’ultimo Mi Piace” ma la soddisfazione più grande cel’ha data il grandissimo successo delle vostre foto sul social network più popolare del momento!!!

E’ stato così divertente giocare con voi che ci stiamo già studiando un’altra iniziativa spiritosa come questa!

Per adesso vi mostriamo le prime tre foto classificate, e i bellissimi sorrisi delle vincitrici con i fantastici gadget che si sono aggiudicate:

L’esclusiva t-shirt firmata Mi Piace Palagym e solo per le ragazze della prima foto anche il pratico asciugamano Dlf Rivarolo – Palagym!
classifica palagym mi piace

Visualizzate l’intero album dell’Evento “Mi Piace Palagym” QUI

Tenetevi pronti per i prossimi giochi seguendoci sulla Pagina Facebook QUI

vincitrici mi piace palagym

 

PREVENDITA : il grande successo continua! Nuove offerte!

Posted on aprile 16, 2015 by - Cicagna, News

 

il successo della PREVENDITA non si ferma! è quello di Monica l’ultimo dei 50 abbonamenti a 199,00 € che,dopo aver vinto grazie ad un gratta&vinci 6 mesi di palestra, non ha perso tempo e ha deciso di allenarsi e rilassarsi con noi per un totale di 16 mesi !

Pochi giorni e 50 di voi non hanno perso tempo per aggiudicarsi 10 mesi di benessere in prevendita ad un prezzo IMPERDIBILE, ma le offerte non finiscono qui, si va avanti, nuovo step e nuova offerta ancora una volta irrinunciabile :

 

Prevendita : 6 mesi  di fitness, piscina e benessere

+ 4 in omaggio a 219,00 € !

Ti aspettiamo tutti i giorni dalle 9.00 alle 18.30 presso la piscina di Cicagna !!!

per informazioni contattaci tramite mail all’indirizzo cicagna@centripalagym.it o sulla nostra pagina facebook.