Torna alla pagina del centro

COME UTLIZZARE GLI ATTREZZI IN PALESTRA?

Posted on maggio 9, 2017 by - PDB - Sampierdarena

Come utilizzare gli attrezzi in palestra? Beh, vieni a scoprirlo al Palagym Sampierdarena.
Potrai anche provare tutti i nuovi attrezzi, appena arrivati!
Prendiamo poi spunto da un interessante articolo di  “esseresani.pianetadonna.it” dal titolo “Come utilizzare gli attrezzi in palestra” per fornire qualche suggerimento che spero troverete utile.
“In qualsiasi palestra vi sono gli istruttori, che vi indicheranno come eseguire gli esercizi attraverso gli attrezzi in modo corretto; può però capitare di allenarsi da soli, oppure a casa. Allenarsi in palestra fa bene al corpo e alla mente; l’uso degli attrezzi in maniera scorretta però può portare oltre che a rovinarli, a danneggiare il nostro fisico.

È assolutamente necessario sapere bene in che modo utilizzare questi attrezzi. Vediamo quindi quali sono le case da tenere sempre a mente quando ci si allena, e quali possono essere le controindicazioni di un’utilizzo scorretto o frettoloso.

Dopo aver effettuato un controllo medico di base, per stabilire se siamo idonei all’attività fisica o meno, ed eventualmente quali esercizi ci sono preclusi, è tempo di mettersi al lavoro. Qualunque sia l’esercizio o l’attrezzo utilizzato, la cosa più importante è mantenere sempre una posizione corretta, senza incurvarsi.
Bisogna tenere la schiena dritta e non caricare tutto il peso su di essa. La posizione corretta vede il corpo in posizione seduta, con la nostra testa che dovrebbe essere pari alla fine dello schienale. Nel caso non riusciamo a mantenere questa postura, abbassiamo il peso che stiamo alzando, perché troppo alto per le nostre forze fisiche.
L’uso degli attrezzi va fatto in base a quello che vogliamo ottenere dagli allenamenti.
Infatti, per bruciare, eseguiremo delle serie veloci con pesi leggeri e con poco tempo di recupero; per mettere massa muscolare invece i movimenti saranno lenti, con più peso, e il recupero maggiore.
Fondamentale è non esagerare mai, perché il troppo sforzo fisico può portare al risultato opposto di quello che volevamo, andando a danneggiare il tono muscolare e le ossa. Tenere sempre in considerazione i tre aspetti appena citati: postura, respirazione e Non resta che augurarvi buon allenamento!
Un’altra cosa molto importante è la respirazione. Nel momento dello sforzo, l’aria va espirata con il naso e nel momento di caricamento va inspirata con la bocca.
Inoltre, i movimenti devono essere completi, non rimanere a metà perché si va in questo modo a spezzare il movimento e a danneggiare la parte del corpo che stiamo migliorando.
I movimenti vanno effettuati senza gravare sulla schiena, ma cercando di isolare il più possibile il muscolo che vogliamo far lavorare.
Generalmente i macchinari sono dotati di figure dimostrative su come svolgere l’esercizio, per evitare di sbagliare e farsi male.”

Centro sportivo PalaGym ssdrl - Via San Giovanni Bosco 14R, 16151 Genova - P.I. 01579080993 | Privacy policy - Cookie policy

Link Federazione Italiana Nuoto Link Centro Sportivo Italiano