Tag: ponte morandi

28 Giugno 2019 – Ordinanza veicolare

Posted on giugno 27, 2019 by - Crocera, News, PDB - Sampierdarena, Rivarolo

Per tutti i nostri iscritti, in particolare per quelli dei Palagym Rivarolo, Palagym Sampierdarena e Crocera Stadium, riportiamo l’ordinanza veicolare per il 28 giugno 2019, giorno previsto per l’abbattimento del moncone est del Ponte Morandi.

Dalle ore 6 alle ore 22 del giorno 28.06.2019, e comunque fino a cessate esigenze, è istituito il divieto di transito veicolare e pedonale nei seguenti segmenti stradali ricompresi o meno all’interno del perimetro di cui alla fascia di attenzione di diametro pari a 300 metri.

via 30 Giugno 1960;
via Nicola Lorenzi;
via Greto di Cornigliano;
via Giorgio Perlasca, tratto compreso tra ponte Romero e via Questa;
via Argine Polcevera, tratto compreso tra ponte Romero e via Questa;
via Campi;
passerella pedonale sul Torrente Polcevera altezza via Campi (c.d. “Ponte delle Ratelle”);
via Walter Fillak, tratto compreso tra via Salinero e via Canepari;
via Vincenzo Capello;
via Enrico Porro;
via Giuseppe Frassinello;
via Egisto Bezzi;
via Sebastiano Biagini;
via Pietro Borsieri, tratto compreso tra via Camozzi e via Campi;
via Adamello, tratto compreso tra via Camozzi e via Frassinello;
via Certosa, tratto compreso tra via Camozzi e via Fillak;
via Garello, tratto compreso tra via Gaz e via Certosa;
via del Campasso, tratto compreso tra via Pellegrini e via della Pietra;
via Antonio Pellegrini;
via Silvio Spaventa;
salita Vittorio Bersezio;
via della Pietra;
via Adelaide Ristori;
via Robert Baden Powell;
salita al Forte della Crocetta. 2) inoltre, nei sopraelencati segmenti stradali, dalle ore 06.00 alle ore 22.00 del 28.06.2019, e comunque fino a cessate esigenze, è istituito il divieto di fermata veicolare con la sanzione accessoria della rimozione coatta del veicolo degli inadempienti;

Dalle ore 07.00 alle ore 15.00 del 28.06.2019, e comunque fino a cessate esigenze, è istituito il divieto di transito veicolare e pedonale nell’area compresa tra il predetto perimetro ed i meglio sotto elencati segmenti stradali ricompresi o meno nella fascia di attenzione di diametro pari a 400 metri delimitata dalla linea di colore grigio

via Renata Bianchi, tratto compreso tra via Luigi Perini e via 30 Giugno 1960;
via Tea Benedetti, tratto compreso tra via Bagnasco e ponte Mons. Romero (fatta eccezione per i veicoli degli autorizati);
ponte Mons. Romero;
via Giorgio Perlasca, con transito consentito esclusivamente nella direzione mare-monte nel tratto compreso tra via Questa e via Polonio;
via Walter Fillak, tratto compreso tra via del Campasso e via Canepari;
via Salinero;
piazza Palmetta;
via Gaz;
via Pietro Borsieri, tratto compreso tra via Gaz e via Campi;
via Adamello;
via Certosa, tratto compreso tra via Gaz e via Fillak;
via Mario Bercilli;
corso Luigi Andrea Martinetti, tratto che adduce ai civici dal 120 al 144.
Nel tratto di Via Perlasca compreso tra la via Pieragostini ed il ponte Mons. Romero è ripristinato il doppio senso di marcia con istituzione, per i veicoli diretti verso mare, dell’obbligo di arresto e dare precedenza e di svolta verso destra all’intersezione con via Pieragostini;

Dalle ore 07:00 alle ore 22.00 del giorno 28.06.2019, e comunque fino a cessate esigenze, nelle strade del territorio cittadino è istituito il divieto di circolazione ai veicoli aventi massa superiore a 7.5 tonnellate.

Sono escluse dal divieto di cui al punto 5, le seguenti strade:
ZONA LITORANEA – PORTUALE – AEROPORTUALE
via Guido Rossa;
via della Superba;
lungomare Canepa;
ponte Elicoidale;
via Milano, tratto compreso tra lungomare Canepa e via Balleydier;
via Balleydier.

ZONA ALTA VALPOLCEVERA
via Ezio Faggioni;
via Ferriere Bruzzo;
via Sardorella;
via Armando Maffei;
rotonda Cornelio Bertelli;
via Giacomo Bruzzo;
via alle Antiche Bratte;
ponte Omero Ciai;
ponte Luigi Ratto;
via al Santuario Nostra Signora della Guardia, tratto compreso tra ponte Divisione Alpina Cuneense e via degli Artigiani;
ponte Divisione Alpina Cuneense;
lungotorrente Secca;
via Romairone;
via Luigi Maria Levati;
via Angelo Scala;
tutta la viabilità a monte di lungotorrente Secca e via Angelo Scala.

ZONA BASSA VALPOLCEVERA – MEDIO PONENTE (transito consentito dalle ore 07.00 alle ore 08.00 e dalle ore 17.00 alle ore 22.00)

corso Ferdinando Mari Perrone, tratto compreso tra il civico 59 rosso e via Perini;
via Luigi Perini;
via Renata Bianchi, tratto compreso tra via Perini e via Bagnasco;
via Pier Luigi Bagnasco;
via Tea Benedetti, tratto compreso tra via Bagnasco e via della Superba.

per veicoli aventi massa superiore a 7,5 tonnellate è istituita un’area di sosta temporanea all’interno delle aree Ilva con accesso dalla rotatoria Castruiccio; l’accesso alla suddetta area sarà gestita e regolamentata dalle forze Polizia Stradale in funzione delle esigenze;

presso il mercato ortofrutticolo di Genova Bolzaneto è istituita un’area di smistamento dei veicoli aventi massa superiore a 7,5 tonnellate provenienti dalla A7 gestita e regolamentata dalle forze Polizia Stradale in funzione delle esigenze; 9) sono individuati e resi noti con la regolamentare segnaletica stradale i percorsi alternativi di scavalco dell’area temporaneamente interdetta alla circolazione veicolare ovvero per il raggiungimento dei varchi autostradali, di quelli portuali ed aeroportuali, del centro cittadino e dei centri di primo soccorso per i quali si rappresentano le sotto elencate limitazioni di sagoma: o Casello Ge-Nervi (A12) – Centro Città – Porto – Aeroporto – Casello Ge-Sestri P. (A10): percorso invariato. Limitazione in altezza m.4.00 (tratto sottostante Via Carrara), m. 3.20 Strada A. Moro, per la quale persiste anche il limite di massa di 2.5 t.