Training su misura al PalaGYM Rivarolo

Affidarsi al Personal Trainer in palestra significa trovare la strada giusta per risolvere le proprie esigenze di forma fisica, benessere e motivazione. La figura del personal trainer permette di allenarsi in totale sicurezza per non trovarsi gli effetti collaterali di un allenamento duro e mirato solo al potenziamento insensato delle masse muscolare.

Nel rispetto della tua fisiologia, potrai riscoprire il piacere di sentirti con un sacco di energia in più da spendere durante la tua vita quotidiana.

  • Rinforza i muscoli per sostenere la tua colonna vertebrale e acquisire una forma più atletica, risolverai cosi anche i dolori lombari e dorsali che la vita frenetica che la società di oggi ci regala.
  • Distendi la muscolatura per ridare ossigeno e libertà alle articolazioni, ritroverai la scioltezza articolare di una volta.
  • Rilassa il tuo organismo con esercizi di respirazione e training autogeno, scoprirai quanto è importante il diaframma respiratorio per la salute della tua schiena e della qualità del sonno.
  • Potenzia le tue qualità fisiche per migliorare la tua performance sportiva, scoprirai di riuscire a correre più velocemente e senza fiatone, riuscire ad andare in bicicletta senza affaticarti più del dovuto, nuotare con piu resistenza e velocità.
  • Affidati all’istruttore personale per il tuo allenamento! Con Simona e Luca sarà piu divertente allenarsi e vedrete da subito i risultati!

Ecco qualche consiglio per voi:
CORPO LIBERO O MACCHINE ISOTONICHE?

Di seguito potete consultare la descrizione tecnica di alcuni esercizi selezionati e consigliati dai nostri fantastici PT, con lo scopo di permettervi di addentrarvi al meglio nel mondo dell’allenamento.

CHEST PRESS

Macchina isotonica concentrata sul lavoro del grande pettorale. La chest press ci permette di simulare l’esercizio delle spinte con manubri su panca piana in una posizione più comoda e agevolata. Esistono vantaggi e svantaggi nell’utilizzare una macchina isotonica piuttosto che un esercizio con i manubri. Allenare i pettorali con manubri liberi richiede un movimento e un gesto tecnico più difficile rispetto alla chest press, che può essere presa in considerazione a periodi alterni a seconda delle nostre caratteristiche fisiche e anche della comodità.

 

BICEPS CURL CON BILANCIERE EZ

Esercizio che può essere eseguito sia da in piedi che da seduto. Quando eseguo il curl con bilanciere in piedi oltre al lavoro concentrato sui bicipiti, vengono chiamati in causa più muscoli del corpo, tra cui i muscoli stabilizzatori (addominali). Al contrario lo stesso esercizio eseguito alla panca scott da seduto mi permette di distribuire il carico più concentrato sui bicipiti a discapito dei muscoli stabilizzatori. Il nostro consiglio è quello di iniziare a eseguire l’esercizio in piedi e dopo un periodo in cui ci rendiamo conto che gli addominali risultano più forti e stabili, possiamo concentrare per un periodo il lavoro anche da seduti.

 

PLANK

Contrazione isometrica sull’addome. Cosa vuole dire contrazione isometrica? Il muscolo rimane in tensione e lavoro senza movimento dinamico. Il Plank è uno dei pochi esercizi davvero fisiologici perchè va a riprodurre in posizione prona la classica postura eretta del corpo umano. Per chi soffre di varie patologie della schiena, tra cui l’ernia del disco, il Plank risulta essere un ottimo esercizio perchè con l’assenza del movimento dinamico, le vertebre non vengono sollecitate.

 

CRUNCH SU FITBALL

Variante del crunch classico su tappeto. Stimola la parete addominale in una posizione di comfort maggiore rispetto alla durezza del pavimento.

 

SQUAT A CORPO LIBERO

Esercizio base per i quadricipiti. A livello fisiologico, come appena citato, il muscolo principale sottoposto al carico è il quadricipite. fatta questa premessa, il carico può essere distribuito anche sui glutei a seconda delle caratteristiche fisiche e posturali del soggetto.

 

PRESSA ORIZZONTALE

Potenziamento dei quadricipiti con attrezzatura isotonica. La posizione dello schienale è di rilevante importanza. Con lo schienale a minima distanza dalla pedana, aumenterà il raggio di azione delle gambe durante il movimento, con conseguente sinergia dei glutei e bicipiti femorali.

E’ ARRIVATO IL MOMENTO DI FARTI AIUTARE NEL TUO ALLENAMENTO! AFFIDATI AI NOSTRI ISTRUTTORI QUALIFICATI!

Passa in segreteria per maggiori informazioni o scrivici su Facebook, WhatsApp o tramite Contact Form.

Scrivici su Messenger!
Hai domande? Scrivici Su Messenger!

Scrivici su WhatsApp!
Hai domande? Scrivici su WhatsApp!
Invia


Hai qualche domanda da farci? Scrivici un messaggio.

Nome (richiesto)

Telefono (richiesto)

E-mail (richiesto)

Il tuo messaggio

Acconsenti al trattamento dei tuoi dati con finalità commerciali e promozionali, nel rispetto della nostra Privacy Policy? AcconsentoNon Acconsento

Ho letto e approvato le condizioni sulla privacy




src="//www.googleadservices.com/pagead/conversion/1009848626/?label=2g_aCIefjG8QsqLE4QM&guid=ON&script=0"/>

Sport and Go Ssdrl - Via San Giovanni Bosco 14R, 16151 Genova - P.I. 01579080993 | Privacy policy - Cookie policy

Link Federazione Italiana Nuoto Link Centro Sportivo Italiano